Il ponte è una soluzione per rimpiazzare denti mancanti quando non si vuole utilizzare una protesi oppure quando siano mancanti solamente uno o due denti. Un ponte convenzionale si realizza incapsulando i denti attorno allo spazio da riempire in modo da costituire i pilastri del ponte. Si utilizzano gli stessi materiali adatti per le corone.

Un’altra tipologia di ponte è costituita dal ponte adesivo, che consiste in un dente finto con alette di metallo che servono per fissare il ponte ai denti adiacenti grazie a una soluzione resinosa adesiva.